Home » Itinerari per la Scuola » ITINERARI PER LA SCUOLA NEL BALDO-GARDA ED IN LESSINIA

ITINERARI PER LA SCUOLA NEL BALDO-GARDA ED IN LESSINIA

ITINERARI PER LA SCUOLA NEL BALDO-GARDA ED IN LESSINIA - ctg monte baldo e lessinia

Gli animatori culturali e ambientali e le guide naturalistico-ambientali del C.T.G. effettuano visite guidate, escursioni di studio, gite e soggiorni nel Baldo-Garda e in Lessinia.

logo ctg 1ITINERARI PER VISITE D’ISTRUZIONE SUL MONTE BALDO
 

UNA GIORNATA 

1. L'Orto Botanico di Novezzina, pineta, faggeta e trincee del Monte delle Erbe. Novezzina, Monte delle Erbe, trincee della Grande Guerra, faggeta, malga baldense. Novezzina.

2. La foresta (faggeta e pineta) del Monte delle Erbe. Novezzina, Malga Prazagano, Malga Cerbiolo, Cavallo diNovezza, Novezzina. (Escursione ad anello attorno al Monte delle Erbe)

3. Sentiero - Natura «Monte Baldo»: Prada, seggiovia fino a malga Prada, malga Valvaccara, Circo delle Buse, Circo del Telegrafo, Val delle Nogare, Val Trovai, Prada.

4. Le fioriture I. Prada, seggiovia fino a malga Prada, crinale di Naole, Costabella, circo glaciale delle Buse, Valvaccara, malga Prada (rientro a Prada in seggiovia)

5. Le fioriture II. Due Pozze di Prada, malga Ortigara, Naole, Bocchetta di Naole, Valfredda (serve un pulmino per raggiungere la partenza e l’arrivo).  

6. Escursione lungo le «creste»:  Rifugio Chierego, rifugio Telegrafo, Cima Valdritta, Novezza, con possibili varianti. Si effettua dalla seconda metà di maggio ad ottobre, salvo innevamento e con l’uso della seggiovia Strada-Costabella.

7. La Riserva Naturale Integrale di Lastoni Selva Pezzi. Escursione a piedi da Tratto Spino a S. Michele di Malcesine (si effettua con la risalita in funivia da Malcesine a Tratto Spino)

MEZZA GIORNATA

8. L'Orto Botanico di Novezzina (anche con faggeta o malga) 

9. Aspetti geologici e carsismo a Forte San Marco, Sengia Sbusa, Anfiteatro morenico

10. Il carsismo, le incisioni rupestri e la lecceta di Canale di Rivoli.

11. La pineta di Monte Cor: Ferrara, Passo Crocetta, Monte Cor, Ferrara.

12. Il Moscal e La Valsorda di Affi 

13. L’Anfiteatro morenico del Garda o di Rivoli

14. La pineta Sperane di San Zeno di Montagna

15. La faggeta di Prada o quella di Valfredda

 

Possibilità di altre visite od itinerari a richiesta e su progetti specifici. Possibilità di programmi di soggiorno (due o tre giorni o più) presso il Rifugio Novezzina (45 posti) o con sistemazioni alberghiere. Numerose pubblicazioni edite dal CTG sul territorio locale.

 

LEZIONI CON VIDEO, FILMATI E DIAPOSITIVE IN CLASSE

E’ possibile richiedere lezioni in classe con video, diapositive od audiovisivi sui seguenti argomenti: Il Monte Baldo, ambiente naturale ed antropico. L’ambiente del lago di Garda. L’anfiteatro morenico di Rivoli. La Valle dell’Adige. Geografia, geologia, glacialismo e carsismo del Monte Baldo. La vegetazione e la flora dei Monte Baldo. La biodiversità e gli endemismi baldensi. Educazione ambientale ed ecologica. Le incisioni rupestri di Monte Bre e Monte Luppia. Gli insediamenti e l’architettura tipica del Monte Baldo. La malga del Monte Baldo. La lavorazione tradizionale del latte e del formaggio e l’alpeggio. L’Orto Botanico di Novezzina. Tradizioni popolari baldensi


COME USUFRUIRE DEL SERVIZIO DI VISITA DIDATTICA E DI ANIMAZIONE AMBIENTALE: contattare il Gruppo CTG Monte Baldo, tel. e fax 045/6260228

Sito Internet. www. ctgbaldolessinia.org e-mail:  m.delibori@tin.it 

ITINERARI, LEZIONI

E VISITE DIDATTICHE IN LESSINIA

 

Gli animatori culturali e ambientali e le guide naturalistico-ambientali del C.T.G. sono a disposizione delle scolaresche di ogni ordine e grado che intendono effettuare visite guidate, escursioni di studio, gite e soggiorni in Lessinia. Sono inoltre disponibili per interventi in classe, in preparazione o a conclusione delle visite guidate, per lo studio dell’ambiente e per l’educazione ambientale. Tale servizio di animazione ambientale prevede l’animazione, la guida, lezioni e assistenza durante le visite ed i soggiorni.


ITINERARI PER VISITE D’ISTRUZIONE IN LESSINIA
UNA GIORNATA

1. L’AMBIENTE NATURALE DEL PARCO DELLA LESSINIA OCCIDENTALE: Molina e parco delle Cascate (ingresso a pagamento), Ponte di Veja

2. L’AMBIENTE NATURALE DEL PARCO DELLA LESSINIA CENTRALE: Covolo, Museo di Camposilvano (ingresso a pagamento), Valle delle Sfingi, San Francesco e Vajo di Squaranto.

3. L’AMBIENTE NATURALE DEL PARCO DELLA LESSINIA ORIENTALE I: La Foresta di Giazza, Centro di visita Dogana Veneta, escursione nella Foresta.

4. L’AMBIENTE NATURALE DEL PARCO DELLA LESSINIA ORIENTALE 2: Basalti colonnari di San Giovanni Ilarione, Bolca con Pesciara, Campofontana o San Bortolo con Museo trombini.

5. LA LESSINIA DEI VILLAGGI DI PIETRA: San Giorgio di Valpolicella, Breonio, Gorgusello, Sant’Anna d’Alfaedo, Cerna, Prun.

6. LA LESSINIA DEI “CIMBRI”: Giazza e Museo Etnografico. Escursione alle contrade di Selva.

7. LA LESSINIA DELLE TRADIZIONI E DELL’ARTIGIANATO: Museo Etnografico di Boscochiesanuova, (ingresso a pagamento), baiti della Coletta, “giassàra” di Grietz, visita a contrade tipiche.

8. LA SCULTURA E LA PITTURA POPOLARE IN LESSINIA: percorso tra le contrade di Velo e Rovere, o di Badia Calavena e Selva di Progno alla scoperta delle crocifissioni e delle pitture murali.

9. ALLA RICERCA DEI PRIMI CIMBRI A ROVERE’: Sartori, Bazani, Bertoldi, casa del Modesto, Pazzocco, Vilio, Vanti (sentiero dei Cimbri, con dèpliant-cartina);

10. FORTIFICAZIONI ITALIANE E AUSTRIACHE DELLA LESSINIA: forti Chiusa Veneta, Ceraino e Monte.

11. FORTIFICAZIONI DELLA GRANDE GUERRA: fortificazioni e trincee di Rocca Pia e del Castelberto.

12. ESCURSIONE A PIEDI SUL CAREGA: Revolto, rif. Passo Pertica, rif. Scalorbi, Rivolto

13. DINOSAURI, CARSISMO E GLACIALISMO: il glacialismo ed il carsismo del Valon del Malera, le piste dei dinosauri della Bella Lasta (si effettua nei periodi non innevati)

14. LA VAL D’ILLASI: Illasi, villa Perez Pompei-Sagramoso e suo parco, Tregnago (castello), Cogollo (museo del ferro battuto), Badia Calavena (abbazia e contrade)

15 LA VALPANTENA: Pantheon di Santa Maria in Stelle, Grezzana (visita alla torre del Falasco), Bellori (mulino e contrade), laboratorio-segheria del marmo

16. LA VALPOLICELLA: Pievi di san Floriano e San Giorgio (con museo archeologico), villa Del Bene a Volargne (o altra villa o cantina), percorso a piedi San Giorgio-Gargagnago.


MEZZA GIORNATA

17. LE CONTRADE CIMBRE DI BOSCOCHIESANUOVA

18. IL PARCO DELLE CASCATE DI MOLINA, CONTRADA E MUSEO BOTANICO

19. L'ARCHITETTURA POPOLARE NELLE CONTRADE DI ROVERE', VELO, SELVA DI PROGNO (con Centro Educazione Ambientale), SAN MAURO DI SALINE, BOSCO CHIESANUOVA, ERBEZZO, SANT'ANNA D'ALFAEDO: percorso di mezza giornata a scelta tra le contrade di questi comuni.

20. LA FORESTA DEMANIALE DI GIAZZA E REVOLTO

21. CAMPOSILVANO: Covolo, Museo e valle delle Sfingi

22. IL VALON DEL MALERA DI SAN GIORGIO

23. BOLCA: Museo e Pesciara

24. GLI AFFRESCHI POPOLARI DELLA VAL D’ILLASI

25. IL PONTE DI VEJA E GIARE O VAGGIMAL O CASTAGNETO 

26. I COVOLI DI MARANO

27.  SARTORI E STALLA DEL MODESTO

28. MUSEO DI RONCA’ E BASALTI

29. FORESTA DEI FOLIGNANI

30. SQUARANTELLO E VAJO DI SQUARANTO

31. FORTE DI SANTA VIOLA

32. UNA STALLA E UN CASEIFICIO a Roverè o Velo Veronese

33. CAVA DI LASTAME CALCAREO a Sant’ Anna d’Alfaedo o DI ROSSO AMMONITICO a Sant’Ambrogio

Possibilità di altre visite od itinerari a richiesta e su progetti specifici. Possibilità di programmi di soggiorno (due o tre giorni o più) presso il Centro Lessinia di Valdiporro (25-50-80 posti) o con sistemazioni alberghiere. Numerose pubblicazioni edite dal CTG sul territorio lessineo.

 

LEZIONI CON VIDEO, FILMATI E DIAPOSITIVE IN CLASSE

E’ possibile richiedere lezioni in classe con video, diapositive od audiovisivi sui seguenti argomenti: La Lessinia, ambiente naturale ed antropico. L’ambiente del Parco Naturale Regionale della Lessinia. La Valle dell’Adige e la Chiusa di Ceraino. Geografia, geologia, glacialismo e carsismo della Lessinia. La vegetazione e la flora della Lessinia. La biodiversità e gli endemismi lessinei. Educazione ambientale ed ecologica. L’arte popolare della Lessinia. Gli insediamenti e l’architettura tipica della Lessinia. I Cimbri, storia e caratteri. Il baito di contrada e la malga della Lessinia. La lavorazione tradizionale del latte e del formaggio e l’alpeggio. Le giassàre lessinee. Tradizioni popolari lessinee. Evoluzione del paesaggio lessino.


COME USUFRUIRE DEL SERVIZIO DI VISITA DIDATTICA E DI ANIMAZIONE AMBIENTALE  

È necessario contattare il Gruppo CTG Lessinia:

Tel.  045/7702667

Sito Internet. www. baldolessiniactg.it

e-mail: gaebon@alice.it 

Siti CTG

Siti CTG - ctg monte baldo e lessinia

Sito CTG Verona

Siti CTG - ctg monte baldo e lessinia

Sito CTG Nazionale

CTGVia G. Sandri 2437013 CAPRINO VRTel: 045/6260228m.delibori@alice.it